Infografiche


La Stampa – Tuttogreen


Verso un Giornalismo ProPositivo

Se il tempo usato quotidinamente per lamentarci fosse investito nella ricerca di soluzioni, cosa accadrebbe? ProPositivo collabora con Il Fatto Quotidiano e con La Stampa per opporsi al negativity bias dei media e stimolare un giornalismo maggioremnte propositivo, capace di analizzare scientificamente i problemi in vista di indagarne e dibatterne le alternative attraverso strumenti di inchiesta tradizionali e innovativi. Oltre al piano formativo ProPositivo è promotore di progetti formativi con L’Espresso e La Stampa-Tuttogreen, e all’interno degli Istituti di Istruzione Secondaria con le iniziative di monitoraggio civico del Miur.

Alt Text

Summer School con


Tra i suoi principali obiettivi, ProPositivo ha quello di contribuire alla promozione di una nuova cultura dell’informazione, in cui i cittadini diventino protagonisti del processo di ricerca, raccolta, elaborazione e diffusione di tutti i dati utili all’attivazione di processi di problem solving collettivo a livello locale. Per questo, negli ultimi 3 anni, insieme a La Stampa e a L’Espresso, promuoviamo Summer School nel Centro Sardegna e percorsi di alta formazione e di produzione nell’ambito della ricerca e del giornalismo, indigando i principali fattori e temi socio-economici alla base delle criticità e potenzialità delle comunità locali e delle aree interne. Qui di seguito è possibile approfondire l’iniziativa su L’Espresso, La Stampa e Linkiesta.

Giornalismo a Scuola


Dal 2018, sono stati avviati progetti formativi in ambito di ricerca, monitoraggio civico e giornalismo con 7 Istituti di istruzione superiore secondaria tra Macomer, Ghilarza, Bosa, Sassari, Siniscola, Oristano e Cagliari in ambito sia scientifico sia artistico. Qui di seguito il risultato del percorso avviato con l’Istituto Mariano IV d’Arborea (Sede di Ghilarza) e con la giovane redazione scolastica di Volta Pagina, con la quale è stato realizzato un nemero completamente dedicato all’emigrazione giovanile, all’abbandono scolastico e alle realtà virtuose a cui ispirarsi nel territorio del Guilcer.

Alt Text

A Scuola di Open Coesione

Negli ultimi due anni ProPositivo ha avviato la collaborazione con l’Istituto d’Istruzione Superiore S.Satta di Macomer (Nu) e con l’Istituto d’Istruzione Superiore G.A.Pischedda di Bosa (Or) per l’implementazione del progetto ministeriale del MIUR A Scuola di OpenCoesione. ASOC unisce educazione civica, competenze digitali, statistiche e data journalism, nonché competenze trasversali quali sviluppo di senso critico, problem-solving, lavoro di gruppo e abilità interpersonali e comunicative, per produrre narrative d’impatto a partire dai dati sugli interventi finanziati dalle politiche di coesione (disponibili sul portale opencoesione.gov.it) che si integrano con i contenuti delle materie ordinarie di studio.