Debito Pubblico: L’esempio di Belgio e Giappone

ProPositivoInfografica Leave a Comment

Ogni italiano nasce con un debito di 38mila euro. Si parla tanto di recupero della sovranità, ma con il ritorno della recessione e uno tra i debiti più alti al mondo, aumenta la nostra vulnerabilità internazionale. Per questo può essere utile rispolverare gli esempi di alcuni paesi che hanno mostrato di saper gestire al meglio debiti molto più ingenti del nostro, come il Giappone, o che sono riusciti a ridurre il debito senza gravare sulle spese sociali, come il Belgio.

Fonti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.